A seguito del DPCM del 9/3/2020 sono sospese le attività didattiche fino al 3 aprile 2020. L'attività amministrativa della scuola è in essere anche se con delle limitazioni per l'accesso. " Le attività amministrative/consulenza vanno svolte in modalità telefonica o on-line e il ricevimento è limitato ai casi indifferibili, autorizzati dal Dirigente...con le raccomandazioni di cui al DPCM vigente"

P.S. : Ci scusiamo per gli eventuali disagi ma ai sensi della nota MIUR 279 del 8/03/2020 a tutela della salute del personale amministrativo, tecnico e ausiliario sono stati attivati i contingenti minimi.

Pertanto la scuola sta funzionando con personale ridotto al minimo


 Si comunica che a seguito dell'emanazione del DPCM n. 18 del 17/03/2020 si sono rese necessarie ulteriori e più stringenti misure al fine del contenimento della diffusione del COVID-19. Nello specifico all'art. 87 "Misure straordinarie in materia di lavoro agile e di esenzione dal servizio e di procedure concorsuali" del DPCM in oggetto al comma 1, lett. a) si dispone che nelle amministrazioni pubbliche ..."limitano la presenza del personale negli uffici per assicurare esclusivamente le attività che ritengono indifferibili e che richiedono necessariamente la presenza sul luogo di lavoro, anche in ragione della gestione dell'emergenza" In virtù di quanto detto è stata emanata la determina che si allega che dispone le modalità di svolgimento della prestazione lavorativa fino al 25/03/2020 salvo diverse e nuove disposizioni
Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (Decreto Dirigenziale_18032020.PDF)Decreto Dirigenziale_18032020.PDFsegreteria840 kB